Fino al 31/12/2023 ci si può iscrivere all’Elenco Qualificato dei Coworking del Comune di Milano. Che aspetti?

incentivi-coworking-comune-milano

incentivi coworking comune milanoLe misure di sostegno al Coworking del Comune di Milano sono state diverse, nel tempo, e sempre molto utili allo sviluppo del nostro ecosistema.

Nel 2013 le prime misure, in forma di finanziamento agli utilizzatori degli spazi di Coworking, e successivamente altre due iniziative, negli anni successivi.

Tra le altre iniziative, il Comune di Milano ha istituito l’Elenco Qualificato degli spazi di Coworking della città: un registro ufficiale a cui sono iscritti già più di 100 spazi cittadini, tra qui anche la nostra sede, il Coworking Milano Lambrate di Via Ventura 3.

È assolutamente fondamentale che ogni spazio di Coworking del Network Cowo® attivo a Milano sia iscritto a questo Elenco: si tratta di un riconoscimento qualitativo importante e conferisce la possibilità di beneficiare di eventuali misure di sostegno dovessero venire approvate in futuro. 

La scadenza per farlo è stata prorogata al 31 dicembre 2023: non è un buon motivo per non farlo immediatamente!

👉 Scarica il bando dal sito del Comune di Milano 

Nascondi pre: