Lo Smart Working secondo noi, al di là di mode, hashtag e chiacchiere. Video!

Smart Working secondo Cowo®: guarda il video

Smart Working?

Qui è dove, con un video di Max, facciamo chiarezza e ti diamo un consiglio su come muoverti per scegliere il luogo di lavoro in modo “evoluto” e senza pericolosi pregiudizi.

Il luogo di lavoro è sempre stato un aspetto sottovalutato.

Per i lavoratori dipendenti andare tutte le mattine in sede è un assunto immutabile e indiscutibile. Per la maggior parte dei freelance rimandare una decisione consapevole e finire per lavorare da casa in condizioni ben lontane dall’essere ottimali è molto frequente. Per tanti professionisti avere uno studio più che altro con funzioni di rappresentanza è scontato.

Ma perché? Perché si è sempre fatto così; perché è quello che tutti – clienti, colleghi, datori di lavoro – si aspettano.

Tutto vero, fino a pochi mesi fa.

Le cose stanno cambiando?

La crisi sanitaria degli ultimi mesi ha messo in discussione molte certezze, inclusa questa.

Finalmente anche in Italia si inizia a parlare di Smart Working e Coworking, ma anche di Lavoro Agile, Remote Working, Home Working. In tanti sottolineano un’accelerazione nella digitalizzazione delle aziende e nell’innovazione nelle modalità di lavoro.

È davvero così? L’impressione è che in tanti, tantissimi casi, alle parole solo con molta difficoltà seguano i fatti. I concetti non sono ancora stati pienamente compresi, i modelli organizzativi più che evolversi vengono forzati in vecchi schemi, il dibattito pubblico si riempie di frasi ad effetto ed hashtag buoni per i social.

Ma lontano dalla retorica, nella vita quotidiana ormai il problema è lampante: abbiamo tutti realizzato l’importanza dell’ambiente di lavoro.

Lo spazio in cui lavoriamo e le persone con cui lo condividiamo influenzano la nostra produttività; impattano sulla comunicazione all’interno dei team e, non ultimo, trasformano in modo sostanziale la qualità della vita.

È una decisione troppo importante per essere dettata dalla consuetudine!

Rete Cowo® lavora su una visione nuova degli spazi di lavoro fin dal dal 2008

Rete Cowo® ha costruito un Network di 102 spazi di Coworking in tutta Italia e Canton Ticino proprio su un’impostazione più evoluta del “solito” ambiente lavorativo.

Sono dodici anni che affrontiamo il problema sotto tutti i punti di vista ed è per questo che ci sentiamo sicuri nel darti un semplice ma secondo noi decisivo consiglio.

Quando scegli dove andare a lavorare non sottovalutare mai l’aspetto della relazione.

L’errore in cui è facile cadere è quello di concentrarsi sugli aspetti più “tecnici” come l’aspetto dell’ufficio, la qualità dell’arredo o la velocità dalla connessione Internet. Ma attenzione, per quanto utili, questi elementi diventeranno in breve tempo una commodity che chiunque può offrire (o che potresti avere anche in casa con un piccolo budget).

Il valore – un valore impossibile da fingere o realizzare “a tavolino” – è nelle relazioni.

Aziende consolidate, start-up, professionisti, lavoratori autonomi, freelance: chiunque operi professionalmente conosce bene il valore delle relazioni in ambito lavorativo.

Relazioni di valore sono

  • i contatti nati dal networking con altri professionisti che possono diventare partner con cui collaborare per allargare la propria offerta;
  • i legami che nascono con persone che facendo lavori diversi ti possono aprire gli occhi su nuove opportunità di business che stavi trascurando;
  • le connessioni con persone che conoscendoti meglio possono diventare potenziali clienti;
  • le occasioni che ti permettono di entrare in contatto con nuovi giovani talenti da portare all’interno della tua azienda;

e molto, molto altro.

È proprio su questo concetto che vengono attivati in tutta Italia gli spazi di Coworking Cowo®, realtà valide e sicure sotto ogni punto di vista che mettono al centro della loro visione l’aspetto relazionale del luogo di lavoro.

Lo spiega bene Max nel video che suggerisce:

La cosa fondamentale per chi svolge un’attività professionale in proprio è la possibilità di sviluppare relazioni di valore. Per questo motivo è importantissimo, nella scelta del proprio spazio Coworking di riferimento, attivarsi e andare ad incontrare chi gestisce, conoscere la community, vedere con i propri occhi che cosa significa un Coworking Cowo®.

Se stai pensando a come riorganizzarti, e vuoi fare una scelta più evoluta rispetto al passato, cerca il Cowo® più comodo per te, fissa subito un appuntamento e inizia a investire su quello che ti serve davvero: un network di relazioni di valore.