Evento CowoShare: intervista a chi sa moltiplicare il Cowo® con gli eventi: Laura Berni e Carola Davì.

cowoshare-laura-berni

Laura Berni - Cowoshare Coworking e RelazioneMentre ci prepariamo al nostro super-evento dell’anno, il CowoShare 2020, che si terrà a Milano l’8 febbraio prossimo, iniziamo ad entrare nel vivo del tema delle RELAZIONI IN COWORKING, argomento portante della giornata, con alcune interviste ai relatori.

Oggi è il turno di Laura Berni e Carola Davì, le quali – a nome del team di 5 archisans del Coworking LasciaLaScia – hanno accettato di anticiparci – rispondendo a qualche domanda – ciò che ci racconteranno l’8 febbraio.

Il loro approccio è straordinariamente efficace, ed è basato proprio sulle relazioni, talvolta personali talvolta via social network, ma sempre gestite in modo molto valido.

Relazioni che vengono infatti regolarmente “moltiplicate” in occasione di eventi, moltissimi eventi, che rendono lo spazio Cowo® LasciaLaScia uno dei più vivaci e interessanti in assoluto.

Grazie per la vostra disponibilità, e ci vediamo l’8/2 al Coworking DI Campus Bicocca a Milano per il CowoShare!

Carola DaviRete Cowo® – Rispetto a quando avete iniziato a fare Coworking nei vostri spazi, l’aspetto di relazione si è evoluto? E come?

Laura Berni e Carola Davì – L’aspetto di relazione è sempre stato un punto molto importante e questo dipende in primis da come siamo fatte noi 5, siamo una famiglia, un gruppo di 5 amiche, colleghe e socie e credo che questo si percepisca.

Abbiamo progettato gli spazi per sentirsi come a casa, per stare bene e facilitare quindi lo scambio e il benessere al di la della singola postazione.

L’evoluzione sta nel fatto di aver capito che uno spazio deve poter facilitare le relazioni ma anche consentire per quanto possibile l’isolamento e la privacy proprio per dare valore ai momenti di condivisione.

Lo spazio e il modo in cui sono disposti gli arredi si è modificato nel tempo seguendo appunto il flusso di comprensione di queste dinamiche.

Abbiamo creato diversi piccoli gruppi di scrivanie con più spazio di privacy possibile e migliorato gli spazi comuni, creando più situazioni di convivialità e relax.

Inoltre, negli ultimi due anni, abbiamo ideato una serie di appuntamenti organizzati con i creativi presenti, open day, workshop, esposizioni che permettono e incentivano e valorizzano la collaborazione.

Rete Cowo® – Dovendo aprire un Coworking oggi, da 0 a 100 quanto puntereste sulla costruzione di relazioni positive, attraverso attività specifiche? 

Laura Berni e Carola Davì – 100! 🙂

Ciò che secondo noi rende uno spazio interessante, sopratutto per i creativi in crescita, è proprio la possibilità che nascano delle sinergie.

Più che ad attività specifiche, pensiamo alla creazione di possibilità.

Creare degli spazi dove sia possibile organizzare delle attività, che il Coworking sia aperto e predisposto all’organizzazione di eventi anche esterni che possano essere di interesse anche per i coworker e che ci sia una persona di riferimento interna che possa fare da collante.

E’ interessante anche in base a chi c’è dentro, capire quali attività si possono organizzare per stimolare l’interazione.

E’ un po come cercare di creare un habitat fertile dove possano proliferare connessioni, senza stabilire a priori come.

La sfida più grande poi è quella di creare una rete di persone e di relazioni – tra interni ed esterni – che gravitano saltuariamente nel Coworking… quella che diventa la prima rete professionale di riferimento perché si base fondamentalmente sul passaparola.

Rete Cowo®Le relazioni che nascono al Coworking, secondo voi aiutano anche nel lavoro?

Laura Berni e Carola Davì – Assolutamente, il motivo per cui abbiamo deciso di condividere il nostro studio è proprio questo.

La contaminazione è alla base della nascita di nuove idee, di collaborazioni e passioni.

Le pause caffè, le pause pranzo, le “pause e basta” che ci si prende sono momenti in cui si può condividere, dubbi, novità, idee e ci si supporta, ci si scambiano piccoli e grandi “know how”, consigli su chi contattare, su come affrontare un determinato problema tecnico e personale.

Lo spazio è fondamentale, un ambiente dove si sta bene favorisce queste dinamiche e lo sono anche le persone che gestiscono e preferibilmente abitano lo spazio.

Laura Berni e Carola Davì saranno relatrici del CowoShare 2020  “COWORKING E RELAZIONE” che si terrà a Milano L’8 Febbraio 2020.
..
L’evento è gratuito ma è indispensabile la registrazione per poter ricevere il biglietto di ingresso, che verrà richiesto al check-in dell’evento.
.

LINK PER LA REGISTRAZIONE:

PROGRAMMA E INFORMAZIONI:

LOCATION:

VIDEO-INVITO:

Evento CowoShare Coworking e Relazione